Siti UNESCO

Il Segretariato regionale cura i rapporti del Ministero  e  delle  strutture  periferiche  con  le  Regioni,  gli  enti  locali  e  le  altre istituzioni  presenti  nella  regione, collabora con l’Ufficio UNESCO presso il Segretariato Generale del Ministero nel coordinamento degli uffici periferici e nei rapporti con le amministrazioni territoriali.

Le attività di collaborazione riguardano la formulazione delle proposte di candidatura per l’inserimento nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità, la redazione del Dossier di candidatura e del Piano di Gestione, le attività di tutela e valorizzazione dei Siti UNESCO presenti in Toscana e l’aggiornamento dei piani di gestione ed il loro monitoraggio.

Ad oggi, il Segretariato regionale per la Toscana partecipa, insieme alle competenti Soprintendenze, alle attività del Comitato di Pilotaggio istituito presso i soggetti responsabili della gestione dei seguenti Siti UNESCO:

Centro storico di Firenze (1982) – Soggetto gestore: Comune di Firenze - http://unesco.comune.fi.it

Piazza del Duomo di Pisa (1987) – Soggetto gestore: Comune di Pisa - http://www.comune.pisa.it/urbanistica/doc/concorsosantachiara/sito-unesco.htm

Centro storico di San Gimignano (1990) – Soggetto gestore: Comune di San Gimignano - http://www.comune.sangimignano.si.it/it/turismo-cultura/turismo/scoprire-la-citta/unesco/unesco-it

Centro storico di Siena (1995) – Soggetto gestore: Comune di Siena - http://www.comune.siena.it/La-Citta/Territorio/Direzione-Territorio-Sportello-Unico-Integrato-e-Attivita-Economiche/Ufficio-Centro-Storico-e-Sito-Unesco

Centro storico di Pienza (1996) – Soggetto gestore: Comune di Pienza - http://www.comune.pienza.siena.it/on-line/Home/articolo1200001.html

Val d’Orcia (2004) – Soggetto gestore: Comuni di Castiglione d’Orcia, Montalcino, Pienza, Radicofani, San Quirico d’Orcia (Referente: Val d’Orcia Srl) - http://www.parcodellavaldorcia.com

Ville e giardini medicei in Toscana (2013) – Soggetto gestore: Regione Toscana - http://www.regione.toscana.it/ville-e-giardini-medicei

Tutte le informazioni dettagliate sulla normativa di settore e sulle relative procedure, nonché la documentazione inerente tutti i Siti UNESCO presenti in Italia, sono consultabili nella pagina web predisposta dall’Ufficio UNESCO del Ministero al seguente link: http://www.unesco.beniculturali.it

Sullo stesso argomento è utile consultare anche i siti web della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO (CNI) e del World Heritage Centre (WHC):

http://www.unesco.it/cni/

http://whc.unesco.org